previous arrow
next arrow
Slider

Preventivo Cessione del Quinto dipendenti e pensionati – documenti necessari

Ti occorre  un preventivo Cessione del Quinto per riuscire a coprire le tante spese di ogni giorno ma, non vuoi ritrovarti con l’acqua alla gola?

Bene, ecco come ottenere un prestito!

Per la tua richiesta prestito di Cessione del Quinto ti sarà utile sapere quali sono i documenti necessari per finanziamento in fase di preventivo!

Fatti trovare preparato!
Portare con te tutti i documenti
necessari per finanziamento di Cessione del Quinto.
È uno dei consigli per riuscire a ottenere un 
preventivo realistico.

Oltre che  necessario per ottenere  infine il prestito!

Troverai l’elenco dei documenti necessari per un preventivo di Cessione del Quinto suddivisi in:

  • documenti per finanziamento di Cessione del Quinto dello Stipendio, se sei un dipendente;
  • oppure documenti per finanziamento Cessione del Quinto della Pensione, se invece sei pensionato.

Potrai scegliere quale fanno al tuo caso, a seconda che tu sia un dipendente o un pensionato!

Preventivo Cessione del Quinto – documentazione richiesta

Per i dipendenti

I documenti necessari per ottenere un preventivo di Cessione del Quinto dello stipendio sono i seguenti, in ordine sparso:

  • codice fiscale oppure la tessera sanitaria;
  • documento di riconoscimento: ad esempio la carta d’identità o la patente con una validità rimanente di almeno 6 mesi;
  • certificato di Stipendio, che potrai tu stesso richiedere alla tua amministrazione oppure ce ne occuperemo noi su tuo incarico .  in fase di preventivo per dipendenti di aziende private è sufficiente l’ultimo modello CU dal quale poter verificare il tfr maturato
  • ultime due buste paga, in cui è riportato l’importo esatto del tuo stipendio mensile ed eventuali altre pendenze finanziarie.

Per i Pensionati

I documenti necessari per ottenere un preventivo di Cessione del Quinto della pensione sono invece i seguenti, sempre in ordine sparso:

  • codice fiscale oppure la tessera sanitaria;
  • documento di riconoscimento: ad esempio la carta d’identità o la patente con una validità rimanente di almeno 6 mesi;
  • quota cedibile pensionati, rilasciato solitamente dall’INPS che indica il quinto massimo della pensione mensile che può essere usata come rata della Cessione del Quinto;
  • cedolino di pensione, che fornisce informazioni sull’importo mensile della tua pensione. Oltre che sugli eventuali impegni finanziari che già gravano sulla pensione;

Obis M, documento rilasciato una volta all’anno offre un riepilogo generale della tua situazione pensionistica, lo trovi nell’area dedicata “My INPS” del portale.

  • Quelli appena elencati sono  i documenti per richiedere il preventivo Cessione del Quinto.
    Una fase che ti servirà a sapere se puoi accedere o meno alla
    Cessione del Quinto e come ottenere un prestito adatto alle tue esigenze!

Dopo aver ottenuto il tuo preventivo per Cessione del Quinto e procedere nella richiesta del prestito, ti verrà richiesta man mano altra documentazione.
Ma questo ti verrà comunicato in tempo, di volta in volta.

CONTATTACI - COMPILA IL MODULO DI RICHIESTA

Seleziona Importo: 5000
da 5000,00 fino a 350.000,00
INSERENDO UNA BREVE DESCRIZIONE CI AIUTERAI NEL MOMENTO DEL CONTATTO A FORNIRTI MIGLIOR SUPPORTO
Chiudi il menu